Dopo 72 giorni e dopo aver terminato le due settimane di isolamento domiciliare obbligatorio per chi rientrava in Italia dall’estero, Cristiano Ronaldo è tornato alla Continassa. Il numero 7 Bianconero ha varcato i cancelli del JTC questa mattina verso le 9:30 a bordo della sua Jeep. Sosterrà alcuni test fisici e medici al J Medical prima di riprendere gli allenamenti sul campo, sotto lo sguardo di Maurizio Sarri che da ieri è tornato a dirigere i giocatori suddivisi in piccoli gruppi.

Il programma del rientro di CR7 nel mondo Juventus non è stato diramato per motivi di sicurezza: la società sta cercando in tutti i modi di nascondere orari e spostamenti del Portoghese per evitare assembramenti dei tifosi ai cancelli.

RONALDO & DYBALA SHOW | SKILLS and GOALS 2020

CRISTIANO RONALDO 👑 BEST GOALS FOR JUVENTUS (With The Best Drum Solo Ever)

Ammettiamolo, Cristiano Ronaldo è un giocatore finito!

Tutti i 50 gol di CRISTIANO RONALDO con la maglia della Juventus

POTREBBE INTERESSARTI

Ecco perché Andrea Barzagli ha lasciato la Juventus

Sarri: “Ecco perché mi sono innamorato della Juventus…”

Intervista a Paratici: “Buffon e Chiellini ad un passo dal rinnovo. Higuain è un ragazzo molto sensibile, al di là di sue decisioni personali, speriamo continui ancora con noi per l’anno che resta di contratto. Su Dybala, Pogba e lo scambio Arthur-Pjanic…”

Sky offre lo “Sconto emergenza Coronavirus” ai suoi abbonati. Ecco come attivarlo

Covid-19, il suocero di De Ligt: “La Juve è molto più di un top club”

Cristiano Ronaldo: “Juve, il meglio deve ancora venire!”