Le parole di Maurizio Sarri nella conferenza stampa pre Juventus vs Roma.

Non ho mai detto che da parte della Lega ci sia stato qualcosa di sbagliato nei confronti della Juventus. Ho fatto una constatazione: dal 20 Luglio all’1 Agosto ci sono dodici giorni e noi abbiamo fatto cinque partite, e questo è un dato di fatto. Mi rendo benissimo conto anche della difficoltà che può esserci nel fare i calendari in questo periodo. Noi dobbiamo adeguarci, anche se non sarà facile. Dietro a questa mia constatazione non c’è nessun retro pensiero”.

“Domani in campo ci saranno squadre spensierate e con la testa libera: può venir fuori una partita spettacolare”.

Domani faremo giocare chi è in condizione e chi giocando non rischia nulla. Le motivazioni ovviamente non saranno al massimo, la testa è quella di una squadra che ha già vinto il campionato pochi giorni fa. Tra una settimana andremo a giocare una partita importantissima e dovremmo essere bravi a ricaricarci e ritrovare tutte le energie mentali possibili. Cercheremo di fare una bella festa e anche una buona partita, ma domani vogliamo fare soprattutto festa”.

“In questo anno abbiamo alzato molto il baricentro della squadra, la supremazia territoriale e il possesso palla, il tutto rispettando le caratteristiche dei giocatori. So che abbiamo margini di crescita, per essere la prima stagione sono soddisfatto”.

“È stato un campionato atipico, devastante un po’ per tutti, durato praticamente 12 mesi”.

Juve-Lione, è meglio essere freschi ma non abituati ai 90′ o arrivare con tante partite in pochi giorni? Non si sa: questi eventi sono straordinari per tutti e ci vuole capacità di adattamento”.

Ramsey dovrebbe rientrare in gruppo oggi, ci sono buone possibilità che giochi contro in Champions”.

Cristiano Ronaldo? È uno di quelli che ha giocato di più. Si sentiva pronto a scendere in campo, valuteremo domani”.

Mi sarebbe piaciuto allenare un giocatore come Andrea Pirlo, e penso che lui si sarebbe trovato bene con le mie idee di calcio. Con i giocatori dell’Under 23 potrà lavorare bene, sono ragazzi con qualità ed entusiasmo, sono contento di loro”.

Dybala è in mano allo staff medico, tutto procede bene, ma non so quando rientrerà in gruppo”.

“La cosa che mi ha fatto più arrabbiare della squadra durante l’anno? Ce ne saranno due milioni, io sono uno che si arrabbia spesso. Non so dirtene una in particolare”.

“In un lavoro come questo staccare almeno venti di giorni è fondamentale: mi auguro che il campionato riparta nei tempi adeguati per consentire a giocatori e staff di ricaricarsi”.

Campioni d’Italia 2019/20 | Tutti i Gol del 9° Scudetto Consecutivo

5 gol che solo Cristiano Ronaldo poteva segnare

MATTHIJS DE LIGT ⛔️ INSUPERABLE

ARTHUR MELO ★ WELCOME TO JUVENTUS

Tutti i 50 gol di CRISTIANO RONALDO con la maglia della Juventus

Cristiano Ronaldo 👑 Best Goals for Juventus (With The Best Drum Solo Ever)

Tutti i gol di PAULO DYBALA con la maglia della JUVENTUS dal 2015 al 2020

Quando l’Apache CARLOS TEVEZ indossava la maglia della JUVENTUS

RONALDO & DYBALA SHOW | SKILLS & GOALS 2020

20 minuti di pura Juventinità | Tutti i 289 gol di Alessandro Del Piero con la maglia della Juventus

Quando PAUL POGBA indossava la maglia della JUVENTUS

POTREBBE INTERESSARTI

Sarri post Cagliari-Juve: “La condizione fisica in vista della Champions? Messi in difficoltà dalla lega con 5 gare in 12 giorni. Sabato contro la Roma schiererò l’Under 23”

Il commento di Cristiano Ronaldo sulla vittoria dello Scudetto

Aggiornamento sulle condizioni di Paulo Dybala

Nuovo infortunio muscolare per Douglas Costa

Sarri pre Udinese-Juventus: “Le critiche nonostante ad un passo dallo scudetto? Probabilmente sto sui cogl**ni a qualcuno…”

Intervista a Buffon post Juve-Torino“Il record? Se oggi avessimo perso per me sarebbe stata una tragedia sportiva. Sono commosso, anche perché è passato tano tempo, ci sono stati tanti sogni, tante delusioni, tante cose…”

Juve-Toro, Sarri: “Ecco cosa mi ha detto Ronaldo a fine gara”

De Ligt: “Ricevevo molte critiche ed ero in difficoltà, poi quel gol ha cambiato tutto…”

UFFICIALE: Arthur Melo è un giocatore della Juventus 

UFFICIALE: Miralem Pjanic ceduto a titolo definitivo al Barcellona. I dettagli dell’operazione…

Sarri: “Ecco perché mi sono innamorato della Juventus…”

Cristiano Ronaldo: “Juve, il meglio deve ancora venire!”

Cristiano Ronaldo: “Qui sono davvero felice. Mi piace tutto della Juventus…”