Le parole di Maurizio Sarri nella conferenza stampa pre Juventus vs Sampdoria.

“Abbiamo voglia di portare a casa punti e raggiungere l’obiettivo. Dobbiamo essere combattivi e non perdere la testa, perché esserci vicini conta zero”.

“La stanchezza, fisica e mentale, è un problema che hanno tutte le squadre, giocando così spesso. A Udine abbiamo perso ordine per la troppa voglia di vincere la partita, non siamo stati passivi. Quindi la mentalità era quella giusta“.

Stiamo provando a reinserire in gruppo Higuain. Chiellini sta lavorando e la settimana prossima potrebbe rientrare gradualmente De Sciglio»

“Domani dobbiamo pensare solamente ad entrare in campo con grande motivazione e determinazione, troveremo sicuramente la forza per farlo e arrivare al nostro obiettivo“.

“La Champions è affascinate, ma la competizione in cui si deve valutare una squadra è il campionato, una manifestazione che dura 10 mesi, anzi, quest’anno 12”.

“Samp con poche motivazioni? Non credo, hanno appena perso un derby. Ma le motivazioni che contano, domani, sono le nostre“.

Pjanic è una ragazzo che è molto dentro al gruppo, non ho dubbi sulla sua moralità e sulla sua professionalità. È stato fuori solo per scelte tecniche e tattiche relative alle ultime partite, non perché è già stato ceduto al Barcellona. Da domani sarà preso in considerazione come tutti gli altri”.

Se i centrocampisti che abbiamo sono adatti al mio gioco? Non è che un allenatore può arrivare in una squadra e comprare 25 giocatori, sono io che devo adattare il mio modo di giocare alle caratteristiche dei giocatori che ho a disposizione, altrimenti andrei alla ricerca di allenare me stesso invece che la squadra; quindi il discorso lo invertirei”.

“Il voto alla squadra finora? Sicuramente buono perché questo è stato il campionato più difficile della storia del calcio Italiano, un campionato atipico con enormi difficoltà per tutti”.

MATTHIJS DE LIGT ⛔️ INSUPERABLE

ARTHUR MELO ★ WELCOME TO JUVENTUS

POTREBBE INTERESSARTI

Nuovo infortunio muscolare per Douglas Costa

Sarri post Udinese-Juventus: “I tanti gol subiti sono colpa anche dei 12 rigori contro”

Sarri pre Udinese-Juventus: “Le critiche nonostante ad un passo dallo scudetto? Probabilmente sto sui cogl**ni a qualcuno…”

Intervista a Buffon post Juve-Torino“Il record? Se oggi avessimo perso per me sarebbe stata una tragedia sportiva. Sono commosso, anche perché è passato tano tempo, ci sono stati tanti sogni, tante delusioni, tante cose…”

Juve-Toro, Sarri: “Ecco cosa mi ha detto Ronaldo a fine gara”

De Ligt: “Ricevevo molte critiche ed ero in difficoltà, poi quel gol ha cambiato tutto…”

UFFICIALE: Arthur Melo è un giocatore della Juventus 

UFFICIALE: Miralem Pjanic ceduto a titolo definitivo al Barcellona. I dettagli dell’operazione…

Sarri: “Ecco perché mi sono innamorato della Juventus…”

Cristiano Ronaldo: “Juve, il meglio deve ancora venire!”